Suor Irene (Missione maggio 2003)

07/05/2003

Catia è un tecnico di laboratorio, socio fondatore dell'associazione, già quattro missioni alla sue spalle in Madagascar. 
A lei è affidato il compito di completare l'addestramento del tecnico malgascio residente al centro chirurgico, essendo stata ultimata la dotazione strumentale del laboratorio. Ora abbiamo, infatti, un apparecchio Reflotron, che serve per la determinazione di diversi parametri di laboratorio, tra cui esami di funzionalità epatica, renale, tempo di coagulazione e un fotometro utilizzato per la valutazione del sodio e potassio plasmatici. 
Questi strumenti ci sono stati donati, mentre l'associazione si è fatta carico dell'acquisto dei vari reagenti. 
Altro compito di Catia sarà quello di dare inizio a un'indagine epidemiologica su alcune patologie di grande interesse e impatto sociale: AIDS, Epatite B e C, Bilarziosi. 

 

Anna è invece un'infermiera di lunga e provata esperienza. Bergamasca, 68 anni, ne dimostra almeno dieci in meno. Se poi consideriamo la sua tenacia, forza di volontà, e determinazione, ne dimostra almeno 30 in meno! Nella sua lunga carriera ha lavorato con molte organizzazioni importanti e in tanti, diversi paesi: Afghanistan, Palestina, Kurdistan, Cambogia, Ruanda, Algeria. 
Siamo quindi molto contenti della sua disponibilità a mettere a disposizione della nostra piccola associazione la sua indiscussa esperienza lavorativa e dell'amicizia che ci dimostra avendo scelto il nostro progetto tra altri due che le erano stati proposti. 
Anna completerà l'addestramento di Virginie, l'infermiera malgascia che già da due anni lavora nell'ospedale e inizierà quello di una nuova infermiera sempre malgascia Suor Irene, diplomatasi quest'anno. 

 

Ad entrambe auguriamo un buon viaggio ed un buon lavoro!

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Ultime news
Please reload

Ricerca tramite Tags
Please reload

Ricerca tramite Categoria
Please reload

© 2017 by Degio for H&T Onlus - Created with Wix.com

H&T Onlus: contatti