Aggiornamento da Isoanala

16/11/2013

Questa sera internet sembra funzionare... 
Qui tanto caldo e tanto lavoro! 


L’ospedale è pieno di svariate patologie, per lo più molto gravi: occlusione intestinale, neoplasie invasive dell’utero e ovaio in giovani donne (18 e 23 anni), milze giganti in povere donne molto anemiche, che sono arrivate stremate. L’ultima di queste è una donna di 32 anni con al seguito 4 giovanissimi figli e la vecchia madre: emoglobina indosabile, una milza che sembra fuoriuscire dall'addome, dispnoica. 


In pediatria è ricoverato un ragazzino di 9 anni, 11 kg di peso!! Un vero scheletro, con una fistola entero cutanea spontanea e un "noma" iniziale al cavo orale. Dovrò operarlo ma le sue condizioni sono veramente critiche. 


Nei giorni scorsi ho dovuto operare una donna incinta alla 20 settimana, con un tumore a cavolfiore della parete toracica, mentre nella stessa giornata ho ricoverato una donna con un grosso tumore della mammella. 


Sono comparsi due giovani con delle masse latero cervicali molto suggestive di linfoma di Burkitt.
Senza contare i casi "medici": insufficienza renale, ritenzioni urinarie, una bimbetta con emoglobina indosabile con in atto una crisi drepanocitaria, donne con asciti da bilarziosi. 


Diverse urgenze: cesarei complicati dalla stato compromesso delle madri, impallinati con pneumotorace oppure con plegia da lesione midollare, scompensi cardiaci. 


Speriamo di riuscire a resistere!!

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Ultime news
Please reload

Ricerca tramite Tags
Please reload

Ricerca tramite Categoria
Please reload

© 2017 by Degio for H&T Onlus - Created with Wix.com

H&T Onlus: contatti