Un nuovo dispensario in Paraguay

A giugno 2016 il direttivo dell’associazione si è riunito per discutere anche il sostegno alla costruzione di un dispensario in Paraguay. Ci era stato inviato il progetto definitivo che prevede non solo la costruzione muraria ma anche gli arredi ed il materiale-strumentario sanitario utile alla sua apertura. Il costo non era di 6.000 euro come in precedenza preventivato, ma di 18.000 euro.


La maggioranza si è trovata d’accordo però, nel sottolineare come la costruzione dell’ambulatorio sia la giusta conclusione di un progetto che ha portato a far diplomare una ragazza indios (Shirley) in scienze infermieristiche per poterla impiegare nella sua comunità e gli sforzi ancora in essere per far diplomare altre persone. Era quindi importante ora, offrire anche un posto adeguato dove Shirley potesse accogliere i malati ed esercitare la sua funzione.


La somma da stanziare è però elevata per la nostra associazione per cui abbiamo chiesto alla Congregazione delle Suore di poter diluire il pagamento nel tempo o di trovare un'altra associazione che possa partecipare alla realizzazione del progetto stesso. Dopo la risposta positiva della Congregazione abbiamo inviato i primi 4.000 euro e questa che alleghiamo è la risposta dal Paraguay.

 

Per vedere il preventivo e il documento sul dispensario (in spagnolo), vai alla pagina dei progetti di Puerto Casado.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Ultime news
Please reload

Ricerca tramite Tags
Please reload

Ricerca tramite Categoria
Please reload

© 2017 by Degio for H&T Onlus - Created with Wix.com

H&T Onlus: contatti